Lavoro mettersi in proprio

Scheda: mettersi in proprio               Mettersi in proprio Che cos'è MIP MiP – Mettersi in Proprio è un servizio di consulenza per sostenere la creazione di nuove imprese nella Città metropolitana di Torino. MiP è promosso dalla Città metropolitana di Torino ed è interamente gratuito, grazie a finanziamenti del Fondo Sociale Europeo, del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e della Regione Piemonte previsti dalla Misura D3 del POR Ob. 3 Piemonte. Le attività di MiP si traducono in: 1. Attività mirate allo sviluppo di nuovi progetti imprenditoriali - Orientamento e informazioni con il numero verde e il sito www.mettersinproprio.it. - Accoglienza in cui discutere con un tutor, grazie ad un incontro di un'ora, la propria idea imprenditoriale e valutarne la concretezza. - Accompagnamento e consulenza per verificare la fattibilità e sviluppare tutti gli aspetti del progetto d'impresa fino all'elaborazione del business plan. - Formazione, come integrazione dell'accompagnamento, per acquisire competenze necessarie alla gestione dell'impresa. - Tutoraggio e consulenza dopo l'avvio dell'impresa per un periodo massimo di 24 mesi. Possono avvalersi di questo servizio solo le neoimprese che si sono avviate a seguito del percorso delineato ai punti precedenti e il cui business plan sia stato validato da un'apposita commissione tecnica presieduta dalla Città metropolitana di Torino. Solo le iniziative imprenditoriali che hanno ottenuto la validazione del business plan possonousufruire, una volta concretizzate in impresa, di specifiche agevolazioni erogate sia a sostegno del reddito dell'imprenditore che a copertura delle spese di avvio e degli investimenti. 2. Attività di carattere generale Le attività citate sono integrate da altre di carattere generale: eventi di animazione organizzati sul territorio della Città metropolitana di Torino; elaborazione di “progetti imprenditoriali tipo” utili per fornire indicazioni a chi per la prima volta si avvicina alla creazione d'impresa (disponibili a partire da fine marzo 2003); supporto alle imprese interessate ad approfondire il tema dello spin off; momenti di diffusione e pubblicazioni in cui sono presentati i risultati raggiunti dal servizio MIP. A chi si rivolge Possono accedere ai servizi offerti da MiP uomini e donne, disoccupati e occupati, che intendono realizzare una nuova iniziativa imprenditoriale nella Città metropolitana di Torino e sono interessati a valutarne preventivamente la fattibilità. Non possono fruire del servizio i progetti imprenditoriali attinenti i cosiddetti “settori sensibili” ossia: agricoltura, pesca, agroalimentare, fibre sintetiche,industria automobilistica, industria della costruzione navale, industria siderurgica, industria carboniera, trasporti, (per un maggiore dettaglio vedere elenco pubblicato sul sito www.mettersinproprio.it nella sezione “Cosa è Mip”). Come accedere al servizio Il servizio opera esclusivamente su appuntamento che può essere fissato attraverso il numero verde 800 146 766 (lunedì 14.30-18.30, martedì – mercoledì – giovedì 9.00-13.00 e 14.00-18.00, venerdì 9.00-13.00), oppure inviando via e mail una richiesta scritta a info@mettersinproprio.it. http://www.mettersinproprio.it